Bellinazzo: "Il Napoli ha un vantaggio su Milan e Roma. Stipendio James, 25% di sconto: vi spiego"


Redazione
Interviste
13 GIU 2019 ORE 13:12

Il giornalista ed analista finanziario Marco Bellinazzo ha fatto chiarezza sulle recenti indiscrezioni relative al club azzurro.

Marco Bellinazzo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Un Calcio alla Radio, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio CRC. Queste le sue considerazioni: "Doppio colpo di mercato? Il Napoli deve sfruttare il vantaggio su Milan e Roma, che non faranno la Champions, consolidando il proprio ruolo in Serie A e in Europa. Si parte in una posizione di vantaggio per acquisire punti nel ranking UEFA, il che aiuterà a rientrare potenzialmente nella 'Super Champions', un torneo che porterà maggiori introiti e in cui rientrerà la nobiltà del calcio continentale".

Bellinazzo ha aggiunto: "Che aiuto può arrivare dal Decreto Crescita nel pagamento di un ingaggio come quello di James Rodriguez che percepisce quasi 6 milioni l'anno? La versione di aprile del decreto prevedeva una grande agevolazione, con l'imposta al Sud pari solo al 10% dello stipendio: 6 milioni di netto, in pratica, anziché costare 11-12 milioni di lordo, potevano costarne circa 7. Adesso, però, si sta parlando del 50% e non più del 10, ma è comunque un incentivo importante. Su uno stipendio di 6 milioni, insomma, ne pagheresti circa 9 totali, il 25% in meno, comunque uno sconto rispetto ai 12 milioni".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Italia-Spagna U21, Fabian deve uscire all'intervallo: problema al ginocchio per il centrocampistaFOTO - La moglie di Lozano segue il Napoli su Instagram: coincidenza o indizio di mercato?Auriemma consiglia: "Mi piace tantissimo: somiglianza pazzesca con Gullit! Ma per partire a tavoletta..."
Trombetti: "A Sarri hanno detto di togliersi di mezzo. Non voglio pensare si sia creato il personaggio per lucrare"Bassolino: "Sarri non è un Comandante! Via da Napoli controvoglia, l'ho chiamato. Adesso..."Fedele: "De Laurentiis fortunato come me. Solo i deboli che non sanno fare nulla nella vita..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.