Auriemma: "Napoli, è tempo di decisioni nette! ADL sa quale dovrà essere la prossima mossa"


Redazione
Interviste
10 NOV 2019 ORE 00:16

Raffaele Auriemma, giornalista di Mediaset, ha pubblicato un messaggio sui suoi profili ufficiali social dopo il deludente pareggio interno del Napoli.

Il giornalista del quotidiano TuttoSport e di Radio Marte, Raffaele Auriemma, ha commentato quanto è accaduto nel corso del match giocato allo stadio San Paolo tra il Napoli di Carlo Ancelotti e il Genoa di Thiago Motta. La partita si è conclusa con il risultato di parità. Lo 0-0 finale, tuttavia, fa felice solo il Genoa. I partenopei sono ormai in crisi, incapaci, almeno per il momento, di reagire alle difficoltà incontrate nei primi mesi di questa tormentata annata calcistica.

Questo è il messaggio di Raffaele Auriemma sui suoi profili ufficiali social: "Quando i momenti critici di una squadra durano troppo a lungo, bisogna prendere decisioni nette. De Laurentiis sa quale dovrà essere la prossima mossa per far ripartire il Napoli". C'è chi, nelle ultime ore, chiede apertamente al patron del sodalizio campano di esonerare l'allenatore. Secondo gli ultimi rumors, tuttavia, il presidente confermerà l'ex coach di Real Madrid e Milan.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.