Ancelotti: "Trattativa James non semplice, è un 10 classico. Manolas-Kouliblay formidabili! Albiol professore, Milik..."


Redazione
Interviste
13 LUG 2019 ORE 21:44

L'allenatore del Napoli Carlo Ancelotti si è concesso ad una lunga intervista parlando sia di campo sia di mercato.

Carlo Ancelotti ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di TV Luna: "James Rodriguez può giocare in molte posizioni della linea offensiva alle spalle dell'attaccante centrale. E' un numero 10 classico, abituato a giocare dietro la prima punta oppure sull'esterno, ma con la tendenza ad entrare dentro al campo, è molto dentro al gioco. Se le caratteristiche della squadra gli permettono di esprimersi, ha molta qualità e grande classe. Ci siamo scambiati qualche messaggio di auguri, è un ragazzo molto serio, bravo e umile. C'è una trattativa in corso, sarà lunga. Non siamo con l'acqua alla gola. La trattativa non è semplice. Speriamo che tutto andrà bene, se così non sarà resteremo forti lo stesso. Possiamo anche cambiare obiettivo in quel caso. Siamo bravi. Quanto al campo, dopo sette giorni era questa la condizione che mi aspettavo, più o meno. Abbiamo fatto molti lavori di prevenzione, ora faremo carico. José Callejon entra in condizione prima degli altri, Giovanni Di Lorenzo ha fatto la sua prima partita".

Ancelotti ha poi aggiunto: "La tattica del Napoli? Partiamo dal 4-4-2 in fase di non possesso. Contro il Benevento ho visto buoni schemi, abbiamo fatto costruzione a tre da dietro. Dobbiamo però finalizzare meglio. Contro la FeralpiSalò mi aspetto di fortificare la nostra idea di gioco. Abbiamo sviluppato la nostra idea lo scorso anno, un difensore destro come Elseid Hysaj e uno sinistro come Faouzi Ghoulam ci portano ad avere più spinta sul lato mancino. Anche Mario Rui ha grossa propensione offensiva. Qualche accorgimento nella rosa ci sarà. Sono un amante del classico numero 9? L'attaccante moderno non ha più le caratteristiche del centravanti di venti anni fa, non deve solo finalizzare. Il valore di Arkadiusz Milik, anche per questo, per noi è molto importante: puoi appoggiarti su di lui, è bravo a tenere palla. Deve mantenere questa caratteristica ed essere più presente in area. Stasera arriva Kostas Manolas, mi piace la sua fisicità, la velocità, il fatto che sia forte nell'uno contro uno. Con Kalidou Koulibaly può formare una coppia formidabile, ma devono cordinarsi tra loro perché manca un professore come Raul Albiol al loro fianco".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Voltolini fa l'amore in bagno con la ragazza e viene ripreso, il cerchio si stringe: c'è già un sospettato!CM.COM - Callejon via da Napoli, Benitez gli ha fatto un'offerta da capogiro! I dettagli
De Maggio: "Ancelotti, devo escludere una ipotesi paventata. Lunedì arrivano le multe"Da Torino: "Napoli e Juventus, gira una voce di scambio. Rabiot in azzurro ed Allan da Sarri?"
SKY - Napoli, possibile albero di Natale: cambia ruolo Zielinski? Mannaia di ADL, Callejon e Mertens...Adriana Spazzoli è morta, era la moglie di Giorgio Squinzi: altro grave lutto per il Sassuolo
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.