Ancelotti tra Ajax e Sarri: "Siamo tutti sorpresi! In Italia non è possibile, l'opinione pubblica chiede solo..."

Redazione » Interviste17 APR 2019 16:37

Le parole del mister: "L'Ajax ha costruito un ciclo con giovani di grande valore. Non credo che vinceranno la Champions, ma potrei sbagliare pronostico".

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, nel corso della conferenza stampa di oggi ha commentato anche l'eliminazione della Juventus dalla Champions League: "L'Ajax gioca molto bene, perchè deve essere considerata una sorpresa? Sono sorpreso dalla poca considerazione. Nessuno li menzionava, ma hanno costruito un ciclo con giovani di grandissimo valore. Non credo che vinceranno la Champions, ma potrei sbagliare pronostico. Difendono in modo individuale, accettano tanti duelli, ma sono bravi proponendo un calcio propositivo".

Poi Ancelotti ha spiegato: "Occorrono metodo e programmazione. Siamo tutti sorpresi dall'Ajax, in passato ha sempre sfornato tanti giocatori, ma in Italia non è permessa una programmazione lunga perché l'opinione pubblica chiede solo i risultati".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
IL ROMA - Napoli, dove stai andando? L'annuncio di Ancelotti e i segnali che arrivano dal mercatoChirico: "Ha ragione Ronaldo, il suo gesto ai compagni è stato chiaro. Cristiano ha scelto dove giocare..."Pardo: "Arriveranno tre grandi calciatori. Ancelotti sarà accontentato". Spuntano i primi nomi
LA STAMPA - Inizia il progetto di Ancelotti, rivoluzione Napoli: due cessioni faranno molto rumore!Ugolini: "Benitez a Napoli mi ripeteva sempre una frase. De Laurentiis farà quattro acquisti"Del Genio: "A Napoli sta passando una stupidaggine e così aumenta il rischio di perdere pure il..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.