Allegri sui cori razzisti di Inter-Napoli: "Non vedo novità. In Italia c'è un problema e hanno paura"

Redazione » Interviste11 GEN 2019 ORE 13:29

Massimiliano è tornato sulla questione dei "buu" razzisti in Inter-Napoli nel corso della conferenza stampa che anticipa Juventus-Bologna.

Massimiliano Allegri, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Juventus-Bologna – sfida in programma domani, valevole per gli Ottavi di Coppa Italia -,  è tornato sulla questione dei “buu” razzisti in Inter-Napoli. «Sulla questione razzismo non vedo novità, sono state dette le solite cose per riempirsi la bocca. Ci sono degli strumenti per andare a prendere chi sbaglia: in Inghilterra, chi ha tirato la banana in campo non può più entrare negli stadi. In Italia il problema è che nessuno vuole prendere le decisioni per paura".

Allegri ha aggiunto: "Faccio un esempio: c’è un rigore e iniziano i buu razzisti. Cosa facciamo? Io dico che quelli che si riempiono la bocca farebbero meglio a stare zitti e a prendere delle decisioni»

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Moggi riceve un ambito premio, Pistocchi lo distrugge: "In cento anni di calcio...""Il Napoli lo vuole, costa 50 milioni". Barella segna un bel goal e risponde alla scomoda domandaQUALIFICAZIONI EURO 2020 - L'Italia batte 2-0 la Finlandia. Kean a segno. Quagliarella da brividi
Il Senegal vince, battuto il Madagascar. Koulibaly gioca 90 minuti, bella prestazione del difensoreJorginho, cosa hai combinato? Tanti errori del centrocampista: come sono lontani i tempi di Napoli...Polonia, il ct rivela: "Un virus ha colpito otto giocatori. Il primo a subirlo è stato Milik"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.