Agresti: "Le parole di Wanda Nara in tv hanno inciso, la loro reazione ha sorpreso..."


Redazione
Interviste
13 AGO 2019 ORE 15:39

Il giornalista nel suo intervento ai microfoni della nota emittente sportiva ha fatto il punto sul mercato della punta nerazzurra.

Stefano Agresti, giornalista, ha parlato dell'attualità del calcio italiano, sulle frequenze di Radio SportivA: "Le parole della moglie-agente di Icardi in tv hanno inciso molto nel rapporto tra il giocatore e l'Inter. Credo che i nerazzurri siano rimasti sorpresi dalla reazione dell'argentino e di Wanda Nara dopo la decisione sulla fascia da capitano. Mercato in uscita della Juventus? Non è una situazione facile da gestire, anche perché tanti giocatori considerati in esubero continuano a rifiutare le offerte che arrivano per loro".

Sul laziale Milinkovic Savic all'Inter? "E' difficile, diventerebbe un'ipotesi da prendere in considerazione solo se i nerazzurri riuscissero a vendere Icardi a cifre importanti. Conte chiede muscoli a centrocampo, sarebbe il giocatore per il salto di qualità. Sulle seconde squadre?Fino ad ora è stato un fallimento. Sembravano la panacea di tutti i mali del nostro calcio ma alla fine solo la Juventus ha preso questa strada. E nessuno dei bianconeri militanti in Serie C è stato anche solo vicino alla promozione in prima squadra".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Accardi: "Hanno paura di prendere Icardi e sapete perchè? Napoli unica alternativa"RETROSCENA - Manolas al Napoli, ecco cosa c'è dietro: Ancelotti ha alzato il telefono e...Cagni: "Sarri può essere l'handicap della Juventus! Le differenza con Inter e Napoli assottigliate"
Biasin: "Sono convinto, vi dico come andrà a finire con Icardi! Al Napoli guadagnerebbe..."Zazzaroni: "La Juve sta facendo la piovra col Napoli, è lo stile Moggi! Paratici sta mettendo i piedi..."Da Torino: "Higuain ha fatto saltare il banco! La Juventus ha riscontrato un problema"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.