Napoli-Perugia, proteste azzurre per due rigori negati: arriva la sentenza della RAI


Francesco Manno
Coppe
14 GEN 2020 ORE 16:15

Napoli-Perugia è una delle gare valevoli per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Si gioca allo stadio San Paolo. Il primo tempo è finito 2-0 per gli azzurri.

Il primo tempo della gara tra il Napoli e il Perugia, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia, si è chiuso con la squadra di casa in vantaggio per 2-0. I goal sono stati realizzati da Lorenzo Insigne su calcio di rigore. Il talento azzurro è stato applaudito a lungo dai tifosi partenopei. Il rapporto tra lo scugnizzo di Frattamaggiore e il suo pubblico è da sempre contrassegnato da periodi positivi ad altri meno buoni. Insigne, nelle ultime gare, è stato uno dei migliori della sua squadra.

Nel corso della prima frazione di gioco sono stati quindi concessi ben due rigori al Napoli, altrettanti, però, sono stati quelli negati. Secondo quanto riporta la redazione sportiva della RAI, ci sono stati due falli di Nzita ai danni di Lozano: in entrambi i casi il calciatore del Perugia ha abbattuto l'attaccante messicano intervenendo sulle sue gambe senza avere alcuna possibilità di entrare in contatto con il pallone. Fortunatamente per il Napoli, l'arbitro non ha chiuso gli occhi negli altri episodi da rigore... In basso l'immagine di uno dei due episodi incriminati.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Pizzul: "La Juventus non sarà mai bella come il Napoli di Sarri! Vi spiego il problema degli azzurri"Bosco: "Higuain? Ho una sensazione in vista di Napoli, De Laurentiis ha parlato bene di lui"
Paqueta in clinica, il giocatore ha avuto una crisi d'ansia. A Milano si sente solo: non ha amiciFedele: "Politano inutile! Lozano fuori squadra. Milik? Confesso il mio peccato: gli ho lanciato improperi"
Ceccarini: "L'Inter ha chiesto Llorente, la risposta del Napoli. Rinnovi Mertens e Callejon in stand-by"Roma, Diawara crack: si è rotto di nuovo il menisco! Resterà fuori almeno due mesi
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.