MONDIALI - Argentina eliminata, la decisione di Messi fa arrabbiare i tifosi! Anche Higuain attaccato

Redazione » Coppe1 LUG 2018 ORE 16:06

"Oltre alla vergogna, ve ne andate anche prima? Questo è il vostro attaccamento alla Nazionale? Non vogliamo rivedervi più", scrivono alcuni sui social.

Il giorno dopo l'eliminazione contro la Francia agli ottavi del Mondiale, Leo Messi ha lasciato da solo il ritiro dell'Argentina a Bronnitsy, in Russia. Dopo il ko per 4-3 subito a Kazan, la Pulce era tornata con il resto del gruppo nella sede del ritiro ma poi ha preferito andarsene da solo, come del resto hanno fatto anche i compagni Caballero, Ansaldi, Rojo, Banega, Mascherano, Higuain, Mercado, Salvio, Otamendi e Aguero.

Ieri, dunque, Messi ha lasciato la Russia con un giorno d'anticipo rispetto alla squadra che volerà verso Buenos Aires nella notte tra lunedì e martedì. Anche il capo della comunicazione dell'Albiceleste ha confermato la decisione del numero 10, così come quella dei calciatori che giocano in Europa: "partono da soli prendendo in considerazione le distanze diverse" che li separano dalle loro rispettive destinazioni. Questa la giustificazione ufficiale, ma in realtà è la conferma di un gruppo tutt'altro che unito. Messi, così come Higuain, sono finiti nel mirino dei tifosi: "Oltre alla vergogna, ve ne andate anche prima? Questo è il vostro attaccamento alla Nazionale? Non vogliamo rivedervi più", scrivono alcuni sui social.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
L'arbitro Fabbri fa arrabbiare Napoli e Torino: arriva la sentenza del Corriere dello SportAlvino gli fa una domanda, Ancelotti spiazza tutti: "Vi do una notizia di mercato!"CORRIERE - Napoli-Zurigo, tocca a Luperto e Ghoulam: ecco tutte le novità proposte da Ancelotti
GAZZETTA - Ora è finita: se ne sarà convinto anche Koulibaly. Ora tutto sull'Europa LeagueFerrara: "Macchè sfortuna, il Napoli ha un altro problema. Catenaccio del Toro fatto male"MEDIASET - L'accusa ad Insigne: "Non posso accettare che venga da me e mi dica..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.