Llorente e non Lloriente! Il telecronista Rai sbaglia a pronunciare, eppure... giocava nella Juve


Redazione
Coppe
14 GEN 2020 ORE 15:47

La pronuncia del nome di Fernando Llorente da parte del giornalista della Rai ha suscitato ironia e derisione da parte dei tifosi sul web.

Fernando Llorente è molto facile da pronunciare, eppure il telecronista della Rai, durante la partita col Perugia, ha insistito a chiamarlo ogni volta "Lloriente". La pronuncia non è passata inosservata, ed il web si è subito scatenato verso il giornalista della Rai che ha più volte sbagliato a pronunciare il nome del centravanti iberico ex Juventus. In tanti hanno messo in evidenza il fatto che un giornalista di tale portata debba saper pronunciare alla perfezione i nomi dei giocatori in campo.

La pronuncia del giornalista ha subito fatto il giro della rete. Non sono mancati commenti ironici verso il telecronista, anche perché Llorente è una vecchia conoscenza del calcio italiano, avendo giocato diverse stagioni fa anche nella Juventus. Llorente è molto semplice da pronunciare, ma evidentemente il giornalista non ha dato peso alla cosa, al contrario dei tifosi, che si sono scatenati a suon di post sui social network per deridere la pronuncia stramba del calciatore spagnolo del Napoli.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Cammaroto: "Fabian e Lozano via a giugno, il Napoli ha già fissato i prezzi. Attenzione a Castrovilli"Del Genio: "Il Napoli ha fatto un'impresa! Ha ritrovato quattro cose fondamentali per vincere"
Ugolini: "Città di Napoli attraversata da sentimenti contrastanti su Sarri. Mi aspetto una grande partita"IL ROMA - Napoli, è arrivato il play che serviva! Confessione di Gattuso dopo la Lazio
De Maggio: "Napoli, mi è arrivata una voce di mercato. Giuntoli è a Milano, ma non per Politano"Lotito: "Con il Napoli risultato ingiusto! Scivolone, gol annullati e pali. Meritavamo di non perdere"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.