Juventus-Ajax, i bianconeri reclamano un rigore: il Corriere dello Sport fa chiarezza


Redazione
Coppe
17 APR 2019 ORE 12:56

L'edizione odierna del Corriere dello Sport fa chiarezza sul calcio di rigore reclamato dalla Juventus a pochi minuti dalla fine della partita.

Alla Juventus, secondo quanto riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, manca un rigore: ad un minuto dal 90’, cross di Bentancur, davanti a lui Blind tocca il pallone con la pancia e poi con il braccio destro. E’ rigore per molti motivi: Blind cerca di mettere il corpo per contrastare il cross, non va a giocare il pallone; la distanza fra i due è sufficiente; il pallone non è fortissimo; soprattutto, il braccio destro si allarga dopo il tocco sulla pancia.

Turpin avrebbe dovuto coglierlo in campo. Poteva salvarlo il suo collega al VAR:  invece il controllo ha confermato quello che per loro non era un «chiaro ed evidente errore». Anche col 2-2 finale, tuttavia, l'Ajax avrebbe superato il turno.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.