SERIE A - Juventus-Milan: 1-0, Dybala entra e segna! Sarri ritorna al primo posto


Alessandro Sepe
Campionato
10 NOV 2019 ORE 22:35

La Juventus di Sarri non si ferma, la squadra bianconera ha battuto il Milan all'Allianz Stadium di Torino.

La Juventus batte il Milan per 1-0 nel posticipo serale della 12esima giornata del campionato di Serie A 2019-2020. La rete decisiva è arrivata con Paulo Dybala al minuto 77 (assist di Gonzalo Higuain). L'ex Palermo nei minuti precedenti aveva sostituito Cristiano Ronaldo. Con questa vittoria la squadra di Sarri si riporta al primo posto in classifica e resta in vantaggio di un punto sull'Inter di Antonio Conte. Grande festa al fischio finale per i tifosi bianconeri sugli spalti dell'Allianz Stadium.

Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ai microfoni di SKY è apparso molto rammaricato per il risultato: "È mancato il risultato, una prestazione alla pari degli avversari, forse anche in più. Se non segni, la Juve può trovare la giocata, la prestazione c'è. La classifica non è da Milan, dobbiamo continuare a lavorare. In tutte le partite cerchiamo soluzioni per migliorare, avevamo scelto di stringerci nel non possesso, abbiamo fatto bene. Abbiamo giocato con molti giocatori per permetterci profondità e linea, Bonaventura doveva stare su Pjanic e coprire meglio le fasce. Abbiamo fatto una gara con intensità, manca qualcosa in più in tante situazioni per vincere, abbiamo avuto le occasioni, dobbiamo vincere le partite".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.