PAGELLE MEDIASET - Napoli-Verona, Milik è il migliore! Meret è un muro, tre azzurri bocciati


Redazione
Campionato
19 OTT 2019 ORE 21:19

La redazione di SportMediaset.it ha assegnto i propri voti alle due squadre alla luce della partita disputata l San Paolo.

Il Napoli ha battuto 2-0 il Verona nel secondo anticipo dell'ottava giornata di Serie A, consolidando il quarto posto in classifica e tornando a vincere al San Paolo dopo due giornate a vuoto. Protagonisti di serata Meret e Milik. Il portiere ha blindato la propria porta nel primo tempo con svariati interventi decisivi, poi si è scatenato il bomber polacco con una doppietta da tre punti al 37' e al 67'. Palo di Mertens nel finale. Ecco i voti della redazione di SportMediaset.it (non raggiungono la sufficienza Malcuit, Manolas e Younes):

LE PAGELLE

Milik 7,5 - Due risposte secce e da tre punti per Ancelotti e i tifosi napoletani. Doppietta in una serata complicata, con il suo senso del gol da centravanti sblocca e chiude il match.

Meret 7 - Nel primo tempo alza il muro davanti alla propria porta respingendo tutti i tentativi avversari. Insuperabile nella tripla parata su Lazovic, Zaccagni e Stepinski; sicuro quando chiamato in causa.

Fabian Ruiz 6,5 - I suoi piedi sono un porto sicuro a cui affidare il pallone in qualsiasi caso di necessità. Dai suoi inserimenti arriva sempre qualche frutto, come l'assist per il vantaggio di Milik dopo un bel taglio alle spalle della difesa gialloblù.

Insigne 6,5 - Partita in chiaroscuro da seconda punta, a sprazzi esaltato dal pubblico e in altri punzecchiato. Non perde la calma, si rende pericoloso e trova un assist da calcio piazzato importante.

Lazovic 6 - Nel primo tempo è una spina costante nel fianco destro del Napoli. Crea diverse occasioni mandando al bar più volte Malcuit e Manolas, ma senza trovare lo spunto vincente anche per merito di Meret.

Veloso 6 - La sua tecnica su palla inattiva crea molti pericoli per la retroguardia di Ancelotti. In mezzo al campo contribuisce al pressing asfissiante del primo tempo per poi svanire lentamente nella ripresa.

Napoli (4-4-2): Meret 7; Malcuit 5,5, Manolas 5,5, Koulibaly 6, Di Lorenzo 6,5; Callejon 6, Allan 6,5, Fabian Ruiz 6,5, Younes 5,5 (20' st Zielinski 6,5); Milik 7,5 (36' st Llorente sv), Insigne 6,5 (31' st Mertens 6). A disp.: Ospina, Karnezis, Luperto, Tonelli, Ghoulam, Mario Rui, Elmas, Gaetano. All.: Ancelotti 6,5.

Verona (3-4-2-1): Silvestri 6; Rrahmani 5,5, Kumbulla 6, Gunter 5,5; Faraoni 6, Amrabat 6 (35' st Tutino sv), Veloso 6, Lazovic 6; Pessina 5, Zaccagni 5 (7' st Salcedo 5,5); Stepinski 5 (15' st Di Carmine 5). A disp.: Berardi, Bocchetti, Dawidowicz, Vitale, Adjapong, Danzi, Henderson, Verre, Empereur. All.: Juric 5,5.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CDN - Il Napoli torna su De Paul, affare da 50 milioni: offerto un calciatore all'Udinese!TIMES, Marcotti: "Al-Thani-Napoli? Vi svelo quel che ho saputo. Pur essendo l'uomo più ricco al mondo..."
Giordano: "Un ciclo è finito, due calciatori importanti del Napoli sono davvero al capolinea"Condò: "Furti e altro, danno per l'immagine di Napoli: i top player ci penseranno prima di venire"
Napoli, Allan a parte: ecco quando potrebbe rientrare in campo. Ultime su Manolas, Ghoulam e MilikGAZZETTA - Ibrahimovic ideale per il Napoli, Edo De Laurentiis non direbbe parole fuori posto davanti a lui
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.