Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

Nuovi talenti: Napoli ecco Juliano, il nuovo Maradona ce l'hai in casa

Scritto da Redazione in Campionato3 FEB 2010 ORE 20:28

C'è chi lo paragona di già  a Diego Armando Maradona; ma lui, Giuseppe Juliano, ci va piano. Per ora si diverte e nulla più, in futuro si vedrà .

C'è chi lo paragona di già  a Diego Armando Maradona; ma lui, Giuseppe Juliano, ci va piano. Per ora si diverte e nulla più, in futuro si vedrà .

Era il 22 marzo del 2007 e Pierpaolo Marino, allora direttore generale del Napoli, diceva: "Abbiamo un giovane di 14 anni che si chiama Giuseppe Juliano; molti club lo hanno assalito per non fargli rinnovare il cartellino annuale, poichè per più di 12 mesi non è possibile rinnovarlo. Per fortuna, grazie agli ottimi rapporti con la famiglia, lo abbiamo rinnovato".

Tanta concorrenza su Giuseppe Iuliano, centrocampista dai piedi buoni classe 1993; ma lui rimane fedele alla causa del Napoli. Nato a Nocera Inferiore, si è trasferito a Castelvolturno per gli allenamenti; frequenta gli studi di ragioneria e Marino lo pagò 5.000 euro a 13 anni per strapparlo a Milan e Inter: "Giuseppe fa la spola tra la Primavera e gli Allievi Nazionali - dice a calciomercato.com il suo agente, Giovanni Ferro - è un ottimo elemento che si sta mettendo costantemente in mostra, tanto che ha già  firmato un primo contratto da professionista da un anno e mezzo".

E d'altronde la sua classe non è passata inosservata, tanto che ha già  giocato con la prima squadra nella gara che segnò la promozione in A al San Paolo: "Marino stravedeva per lui - prosegue Ferro - e Bigon stima il ragazzo. Diciamo che siamo in una botte di ferro anche perchè Giuseppe è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante anche nella Primavera". E' il classico numero dieci; e anche se non è mancino, tutti lo paragonano a Diego Armando Maradona: "Sì, è vero, lo dicono tutti - conclude Ferro - l'importante però è non caricare il ragazzo di troppe responsabilità . Altrimenti diventerebbe una cosa solo negativa".

Fonte: Calciomercato.com

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie