Insigne sostituto, pioggia di fischi del San Paolo! Bel gesto della panchina per Lorenzo


Alessandro Sepe
Campionato
9 NOV 2019 ORE 22:13

Lorenzo Insigne è stato subissato dai fischi del San Paolo al momento della sua sostituzione per lasciare spazio a Elmas.

Al minuto 68 di Napoli-Genoa, Carlo Ancelotti, ha richiamato in panchina Lorenzo Insigne, il calciatore azzurro è stato autore di una prova modesta. Mentre lasciava il campo da gioco è stato subissato dai fischi dei tifosi del San Paolo (solo qualche timido applauso), il calciatore azzurro ha avuto solo un piccolo cenno di disapprovazione, ha fatto un gesto con entrambe le mani come a dire "continuate pure a fischiare". Il calciatore ha lasciato spazio ad Eljif Elmas.

Insigne appena è rientrato in panchina è però stato accolto dagli altri compagni di squadra che lo hanno prima applaudito e poi dato tutti la mano come segno di incoraggiamento, si tratta di un bellissimo gesto che denota la compatezza del gruppo azzurro nonostante un momento così difficile. Lorenzo Insigne nei prossimi giorni sarà impegnato con la Nazionale Italiana di Roberto Mancini nel doppio confronto per le qualificazioni ad Euro 2020.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
CM.COM - La verità su Mertens all'Inter e Spalletti al Napoli. Cifre choc per Haaland. Raiola e Insigne...Cesarano sicuro: "Cambio allenatore? Potrebbe solo peggiorare tutto! Tante volte..."
Pistocchi: "ADL non può dire giocatori marchettari! Dov'è il progetto per vincere? Ad Ancelotti consiglio..."Modugno rivela: "Ancelotti pensa di sistemare la squadra diversamente. Col Genoa mi aspettavo una cosa. Il 4-3-3..."
Infortunio Milik, non si tratta di pubalgia! Ancelotti, due gare per decidere il futuro. Ultime su GhoulamD'Angelo: "Mertens stuzzicato dall'Inter, ma i nerazzurri cercano un altro profilo. Su Llorente ad agosto..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.