Ancelotti-squadra, scontro totale: "Non siamo allenati bene!". L'allenatore: "Non avete mentalità vincente"


Alessandro Sepe
Campionato
3 DIC 2019 ORE 00:52

L'edizione odierna de Il Mattino riporta alcuni dettagli dell'incontro andato in scena ieri a Castel Volturno.

Per il Napoli si tratta di un momento cruciale della stagione, occorre una svolta, il rischio di un campionato disastroso è dietro l'angolo. La zona Champions è lontana ben 8 punti. Ieri vi è stato un faccia a faccia a Castel Volturno tra Carlo Ancelotti e i calciatori azzurri. Il confronto sarebbe stato molto duro. L'edizione odierna de Il Mattino riporta alcuni dettagli molto importanti. "La resa dei conti, i giocatori sfidano Ancelotti", si legge sulla prima pagina.

Come riferisce il quotidiano campano i giocatori azzurri avrebbero riferito al mister: "Siamo poco allenati e il modulo va cambiato". Parole che hanno indispettito il mister che avrebbe risposto per le rime: "Non avete mentalità vincente". Ancelotti ha poi ordinato il ritiro a partire dalla giornata di mercoledì, servirà per preparare al meglio la partita contro l'Udinese. Ci saranno allenamenti più intensi e tante prove tattiche.

Ecco la prima pagina del quotidiano:

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Napoli, Genk e poi Gattuso! Capolinea Ancelotti: esonero o dimissioniBiasin: "Gattuso al Napoli: non è una bella notizia per ADL. Affare Ibra, occhio alle sorprese"
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ribaltone! Una clamorosa decisione scuote il Napoli: pronto GattusoNapoli-Genk, Marcolin si sbilancia: "Vi dico il risultato esatto!". Fedele commenta: "Sono d'accordo"
Ancelotti, nessuna comunicazione di dimissioni ai calciatori. Retroscena da Castel VolturnoSantini: "Koulibaly vuole andare via, fissato il prezzo. Inter, due acquisti: uno sarà Chiesa"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.