SKY - Veretout al centro di un intrigo! Doppio incontro con Milan e Roma, il Napoli...


Redazione
Calciomercato
11 LUG 2019 ORE 23:37

La redazione dell'emittente satellitare ha riferito le ultimissime indiscrezioni relative ai movimenti di calciomercato.

"Jordan Veretout al centro di un intrigo": nelle prossime ore la Fiorentina parlerà sia con il Milan sia con la Roma, entrambi determinati ad incontrare il club toscano per chiudere a breve la trattativa, così da mettere sotto contratto il forte calciatore transalpino nel giro di qualche giorno. Come riferito dalla redazione di Sky Sport nel corso della puntata odierna della trasmissione "Calciomercato, l'Originale", ad oggi sembrano esserci pochi dubbi: il futuro del francese sarà, con ogni probabilità, in maglia rossonera o giallorossa. Dal canto suo, il Milan continua ad inserire il nome di Lucas Biglia nell'operazione, sostenendo che sia stata proprio la Fiorentina ad interessarsi all'argentino. I viola, invece, ribattono di preferire soldi cash a contropartite tecniche.

Il Napoli, in questo scenario, appare defilato: non si parla più, infatti, dell'interesse del club azzurro per Veretout, destinato a trasferirsi altrove, lontano dalla Campania. Cristiano Giuntoli e Aurelio De Laurentiis conoscono bene il manager del centrocampista: Mario Giuffredi, è anche il procuratore di Elseid Hysaj e Mario Rui, due calciatori che dovrebbero lasciare il Napoli in vista della prossima stagione. Da poco, altro due giocatori di Giuffredi hanno cambiato casacca: si tratta di Luigi Sepe, appena passato al Parma in prestito con obbligo di riscatto insieme ad Alberto Grassi. I buoni rapporti con Giuffredi, però, stavolta sembrano non bastare: il club azzurro è più concentrato su altri obiettivi come Eljif Elmas.

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.