SKY - Mertens e Callejon adesso potrebbero non rinnovare! Insigne ed altri otto...


Gianluca Vitale
Calciomercato
8 NOV 2019 ORE 12:22

Il giornalista ed esperto di calciomercato di Sky Sport ha riferito di possibili sviluppi in tema di rinnovi dopo quanto successo in casa Napoli.

Luca Marchetti, esperto di calciomercato di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni sul club azzurro: "I mancati rinnovi, dopo trattative che si trascinano da tempo, non ha aiutato il clima che si è venuto a creare. Se il presidente dice che in Cina ci vanno solo i bolliti (parole dette in riferimento a Mertens e Callejon) e che più di tanto, di stipendio, non ti offrirà, tu calciatore ci rimani male. Il patron, dal canto suo, pensa di non poter andare oltre i suoi limiti e si arrabbia per la questione del ritiro, e così monta ulteriormente la situazione".

Marchetti ha poi aggiunto: "Tra i giocatori che devono rinnovare ci sono Mertens, Callejon, Zielinski, Milik e Maksimovic. Senza trascurare la situazione generale di Insigne e di Allan. Con Hysaj e Ghoulam, che parimenti non vivono un buon momento, parliamo del 40% della rosa? Sì, una buona percentuale dell'intera squadra. Due o tre di questi giocatori adesso non sono centrali nel Napoli, ma si tratta comunque di nomi 'pesanti'. Tra i nomi fatti ci sono il capitano (Insigne), il bomber (Mertens), l'equilibratore (Callejon)... Poi Allan, altro profilo importante, e Ghoulam, che un anno fa era tra i leader dello spogliatoio. Hanno tutti peso tecnico e morale. Tra i senatori, manca solo Koulibaly. I nuovi, invece, non hanno problemi contrattuali, ovviamente. Quanto successo, considerando anche le voci arrivate dalla Cina, di conseguenza aumenta le possibilità di cessione a gennaio per Mertens o Callejon? La possibilità di partire, in generale, c'è sempre stata, ma la cosa non cambia adesso. Quel che cambia, semmai, è che aumenta la possibilità che non rinnovino il loro contratto. Parliamo di rinnovi che vanno avanti da tanto tempo e rischiano di non chiudersi, visti i rapporti sempre più tesi in questo periodo".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Ronaldo cerca una via di fuga dalla Juve. Mourinho dà spettacoloPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - La Juve russa: bloccato Miranchuk! Grosso caso Balotelli
Corrado: "Sarri mi faceva divertire, Ancelotti no!". Le risposte di Fedele e Malfitano al giornalistaPalmeri: "Ancelotti da 4.5: il suo Napoli è inaccettabile! Maran da 9, ma il migliore è un altro"
Bucchioni: "Napoli, Inzaghi per il dopo Ancelotti. Ronaldo va via, arrivano MBappè e Pogba"Piccinini: "Immobile eccezionale, Belotti è rinato. Sul Napoli lasciatemi dire che..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.