Sarri esulta, è fatta per il super colpo: domani le visite mediche, affare da 200 milioni per la Juventus!


Redazione
Calciomercato
14 LUG 2019 ORE 15:51

Un acquisto sensazionale considerando l'età del calciatore, ovvero appena 19 anni. Un'altra perla di Mino Raiola, Sarri gioisce.

Sarri esulta, la Juventus è in dirittura d'arrivo per Matthijs De Ligt il quale è ormai da considerare un nuovo giocatore bianconero. Come riportato da Gazzetta.it, infatti, Paratici, direttore sportivo del club torinese, ha trovato in questi minuti l'accordo economico con l'Ajax, attuale club di De Ligt, al termine di una trattativa fiume proseguita la scorsa notte, e che ha avuto in Mino Raiola, agente del difensore centrale classe 1999 della nazionale olandese, uno dei protagonisti principali.

De Ligt, che dovrebbe essere costato alla Juventus sui 70-75 milioni di euro, dovrebbe sbarcare a Torino oggi, o al massimo domani mattina, e sostenere, sempre nella giornata di domani, le visite mediche con gli otto volte campioni d'Italia. L'affare complessivo si aggira intorno ai 200 milioni di euro: 70-75 all'Ajax, 20 a Mino Raiola e 10-11 milioni di ingaggio al calciatore per 5 anni. Un grande colpo, non c'è che dire.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Vinicio lancia un appello al Napoli: "Serve una squadra combattiva, dimenticate i conflitti e guardate avanti"Chirico sentenzia: "Il Napoli finirà ottavo! Ricordate cosa fece Sarri? Ancelotti ha deluso"
Infortunio Milik. Modugno: "Situazione scocciante, difficile vederlo col Milan. Bisognerà capire una cosa"Sacchi: "Napoli, Ancelotti è il migliore di tutti! Sarri ha sfiorato il miracolo. Gli scontenti vanno ceduti"
Futuro Ibra, da Bologna: "Rossoblù favoriti sul Napoli, ma resta forte una clamorosa idea"Un tifoso in radio: "Basta Carlo Ancelotti, riprendiamo Mazzarri!". La risposta di Auriemma
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.