Santini: "Mercato, arrivano delle importanti notizie su Mertens!". Brambati: "Chiede troppo"


Redazione
Calciomercato
2 DIC 2019 ORE 23:36

Fabio Santini, giornalista, nel suo intervento per la trasmissione Il Processo, programma in onda sull'emittente televisiva 7 Gold soffermandosi sul Napoli.

Il giornalista esperto di calciomercato, Fabio Santini, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso della trasmissione Il Processo, programma in onda sull'emittente 7 Gold provando ad anticipare le mosse di alcuni tra i principali club del campionato italiano di Serie A. Ecco le sue parole: "Arrivano delle voci di mercato da Milano su Dries Mertens. L'attaccante del Napoli sarebbe finito nel mirino dell'Inter. Non abbiamo però delle conferme su questa indiscrezione di mercato".

Massimo Brambati, opinioonista sportivo, ha commentato così le indiscrezioni lanciate da Fabio Santini: "Posso dire che un calciatore come Dries Mertens, a scadenza di contratto, può sicuramente interessare a tante squadre. Si tratta, tuttavia, di un calciatore arrivato agli ultimi anni della carriera. Percepisce inoltre un ingaggio molto importante. Non credo che molte squadre siano disposte a sobbarcarsi un ingaggio così numeroso come quello che chiede Dries Mertens".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"Sconcerti: "Napoli sottovalutato, Barcellona autoridotto! Vi dico come finirà al ritorno"
De Maggio: "Ho incontrato Mertens a Castel Volturno, ha scherzato! Mi ha detto testuali parole"RADIO MARTE - Lobotka in ballottaggio, "decide" Demme. Sorpresa in difesa: tante novità col Torino
Mertens scrive a Starace, commovente messaggio del belga per il suo compleanno: "Sei la storia"Corbo: "Meret, ti serve Castellini! Ospina ha fatto perdere il Napoli con la Lazio, ADL è deluso"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.