Napoli, cinque rinforzi per Ancelotti! Promessa di De Laurentiis alla cena. Albiol rimane. La verità su Icardi


Alessandro Sepe
Calciomercato
18 MAG 2019 ORE 08:15

Aurelio De Laurentiis ha promesso ad Ancelotti che farà di tutto per accontentarlo sul mercato. Continuano i rumors su Icardi.

La stagione 2018-2019 della SSC Napoli si avvia alla conclusione, si lavora senza sosta per preparare la prossima annata. Carlo Ancelotti ha fatto intendere di volere cinque rinforzi per dare nuovo slancio alla squadra. In particolare il tecnico si aspetta due nuovi esterni difensivi, due centrocampisti ed un attaccante. De Laurentiis, nel corso della cena a Villa D'Angelo, gli ha promesso che farà di tutto per accontentarlo e che alcune trattativa sono già a buon punto. "Vedremo di accontentare Carlo sul mercato rispetto al nostro bilancio", ha riferito il patron a TV Luna.

Ancelotti ha poi chiesto la permanenza di alcuni giocatori, tra i quali Raul Albiol, lo spagnolo resterà a Napoli anche nella prossima stagione. La famiglia dell'esperto difensore è ben contenta di poter rimanere a vivere all'ombra del Vesuvio. Continuano i rumors su Mauro Icardi, l'argentino è un vecchio pallino di De Laurentiis, ci ha già provato due precedenti volte a portarlo a Napoli, quando era ancora un giocatore della Sampdoria e quando doveva sostituire il partente Higuain, il presidente nelle settimane scorse ha fatto un nuovo tentativo informandosi con Wanda Nara. L'intenzione del Napoli è di non andare gli oltre 70-75 milioni per il suo cartellino ed offrire un ingaggio di 8 milioni più bonus. Soldi che in buona parte potrebbero arrivare dalla cessione di Insigne, sempre più in bilico. Si tratta comunque di un'operazione molto difficile.


Anteprima foto allegate...
Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.