"Napoli, addio a James: arriverą Federico Chiesa?". Pedullą risponde: "Ti dico chi vuole De Laurentiis"


Redazione
Calciomercato
23 AGO 2019 ORE 22:49

Alfredo Pedullą, giornalista e uno dei massimi esperti di mercato, ha parlato a SportItalia rispondendo alla domanda di un tifoso del Napoli.

Il giornalista Alfredo Pedullà, uno dei massimi esperti di calciomercato, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SportItalia rispondendo, tra le altre cose, alla domanda postagli da un tifoso del Napoli. Ecco le sue parole: "Il Napoli ha perso definitivamente James Rodriguez dopo avere preso Hirving Lozano? No, le cose non stanno così. Il colombiano è da tempo sull'agenda del Direttore Sportivo dei campani, Cristiano Giuntoli. Non escludo che lo possa prendere in futuro".

Alffredo Pedullà ha poi aggiunto: "Il Napoli in questo momento è alla ricerca di una punta centrale. James Rodriguez, magari, potrebbe arrivare, ma non è la priorità in questo momento. Federico Chiesa sarà a breve del Napoli? No, non in questa sessine di mercato almeno. Il patron della Fiorentina, Rocco Commisso, l'ha tolto dal mercato. Le cose potrebbero cambiare invece in futuro. Ripeto però: De Laurentiis vuole un attaccante centrale".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Sarri, che attacco da Torino: "Zero tituli, puņ diventare un incubo! Stupisca critica, dirigenti, tifosi"Giordano: "Il Napoli vede la luce, Allan merita di giocare! Ghoulam morbosamente affascinante"
Van Basten: "In Italia dissi una cosa, nacque uno scandalo! Avevo il fegato a pezzi per gli antidolorifici"Bucchioni: "Sospetto sullo spogliatoio della Juventus. Agnelli pentito di aver scelto Sarri"
Sconcerti: "Napoli sottovalutato, Barcellona autoridotto! Vi dico come finirą al ritorno"De Maggio: "Ho incontrato Mertens a Castel Volturno, ha scherzato! Mi ha detto testuali parole"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicitą in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.