MARTE - Fumata grigia Zielinski, gli agenti non parlano con ADL: "Al massimo 15 mln in più!"

Redazione » Calciomercato7 DIC 2018 ORE 13:42

Interessante aggiornamento di calciomercato in arrivo dalla redazione di Radio Marte nel corso della trasmissione Si gonfia la rete.

Interessante aggiornamento di calciomercato in arrivo dalla redazione di Radio Marte. Secondo quanto emerso nel corso della puntata odierna della trasmissione Si gonfia la rete"gli agenti di Piotr Zielinski sono stati a Napoli ed hanno incontrato Cristiano Giuntoli, non Aurelio De Laurentiis, col quale non c'è molto feeling. Si cerca di trovare la quadra prima di coinvolgere il presidente. Gli agenti sono tornati in Polonia, ma purtroppo non c'è fumata bianca sul rinnovo. Le posizioni delle parti in causa, infatti, non sono cambiate".

L'emittente ha aggiunto: "Ognuno resta sulle proprie idee: il Napoli vuole una clausola da 120 milioni nel nuovo contratto, l'entourage arriva al massimo a 80: 15 in più della clausola attuale, fissata a 65. Anche se il Napoli scendesse a 100 milioni, lo staff che segue il centrocampista non accetterebbe questa clausola".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA IL MATTINO - Salviamo il campionato con i play off! Il calcio è diventato noiosoPRIMA PAGINA CORRIERE - Scontro totale tra Juve ed Inter! Sarri fa crack. Pro Piacenza esclusaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Marotta-Paratici, che botti su Icardi! Sinisa stop. Palermo salvo
Patto Europa League nello spogliatoio! Koulibaly alza la voce, Zielinski ci crede. Retroscena su AncelottiTifosi del Chelsea furibondi. Spopola l'hashtag #SarriOut. Durissimi i commenti sui social: "Vergogna!"Sarri dopo il ko col Manchester United in FA Cup: "Siamo stati sfortunati. Cori contro di me? I tifosi..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.