Marchetti: "Entrare in testa a Icardi è sport nazionale. Sembra il più scarso del mondo, ma è il più testardo"


Redazione
Calciomercato
16 AGO 2019 ORE 11:42

Il giornalista ed esperto di calciomercato della redazione dell'emittente satellitare ha risposto alle domane di un tifoso del Napoli.

Luca Marchetti, giornalista, opinionista ed esperto di calciomercato della redazione di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni in risposta ad un radioascoltatore tifoso del Napoli: "Dove sceglierà di andare Mauro Icardi? Entrare nella sua testa, in questo mondo, è lo sport nazionale, ma è cosa assai complessa. L'altro ieri avrebbe espresso una leggera preferenza alla Roma, ma ad oggi non ha preso in considerazioni destinazioni diverse dall'Inter e la Juventus".

Marchetti ha aggiunto: "Se poi i bianconeri non riuscissero a prenderlo e Roma e Napoli fossero pronte ad approfittarne, potrebbe esserci qualcosa. Ad oggi la Roma appare più convinta di trattenere Edin Dzeko, anche perché i messaggi che arrivano da Icardi sono contraddittori. Sta vivendo una situazione particolare, è vero, ma non dimentichiamo che Icardi ha segnato tanti gol. Qualcuno tende a scordarsene ed oggi Mauro sembra il più scarso del mondo: non lo è, ma sicuramente è il più testardo".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Icardi, quale scegli? L'Inter gli ha assegnato la maglia numero settePRIMA PAGINA CORRIERE - Icardi intona cori napoletani, Ancelotti spera: è un segnale?SKY - Napoli, nuova esperienza in Serie A per Chiriches? Maksimovic rinnova con gli azzurri
SPORTITALIA - Sorpresa Napoli: Verdi verso la conferma! Giuntoli sta chiudendo un altro affareSKY - Napoli-Inter, accordo per Icardi: offerta monstre all'argentino, il bomber dice no! Novità su LlorenteSPORTITALIA - Ultimo tentativo del Napoli per Icardi: svelata l'offerta di De Laurentiis al calciatore!
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.