Llorente-Napoli, filtra il parere di Ancelotti. Per Lozano è fatta! Verdi al Toro. Ultime su James


Alessandro Sepe
Calciomercato
14 AGO 2019 ORE 19:57

Il Napoli continua a lavorare sul mercato, sono tante le operazioni ai cui la società azzurra sta lavorando.

La SSC Napoli continua a lavorare sul mercato. Fernando Llorente tra i nomi più caldi sul tavolo del club azzurro. I contatti tra Cristiano Giuntoli ed  il fratello-agente dell'ex centravanti della Juventus sono stati avviati sottotraccia da qualche settimana e al momento si ragiona sulla durata del contratto che l'attaccante potrebbe firmare con il club azzurro. Lo spagnolo ha 34 anni e mira all'ultimo contratto importante della sua vita calcistica, per questo chiede un triennale. Aurelio De Laurentiis non vuole andare oltre i 2,5-3 milioni di euro netti a stagione. Svincolatosi dal Tottenham Llorente arriverebbe a parametro zero: un bel vantaggio, anche in termini di tempistiche, perché ciò vuol dire che potrebbe essere tesserato anche dopo il 2 settembre, data di scadenza del calciomercato di Serie A. Trattativa in corso, lo spagnolo rappresenta un "Piano B" come alternativa tattica ad Arkadiusz Milik e Dries Mertens. Ancelotti ha dato il suo ok al possibile arrivo dell'esperto centravanti spagnolo, il tecnico potrà contare anche su Lozano, il messicano è praticamente un nuovo giocatore del Napoli, sono da ultimare solo alcune pratiche relative ai lunghi contratti del Napoli.

L'arrivo di Lozano spalanca le porte al passaggio di Simone Verdi al Torino, operazione da circa 20 milioni più bonus, è arrivato il benestare di De Laurentiis alla cessione del giocatore. Per quanto riguarda l'affare James Rodriguez. Il colombiano resta un obiettivo vivo per il Napoli, ma la situazione è ancora in stallo: il Real Madrid vuole cederlo a titolo definitivo o in prestito con obbligo di riscatto, mentre De Laurentiis continua ad offrire unicamente il diritto. Accordo già raggiunto con il centrocampista, bisogna però trovare quello con Florentino Perez, presidente del club iberico. Fino al 2 settembre può succedere di tutto, in quanto Zidane ha fatto sapere di non voler puntare su di lui.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
TUTTOSPORT - Reja domani incontra De Laurentiis, è l'alternativa a Gattuso! La situazioneZeman: "Napoli, qualcosa non va! Esonero Ancelotti non offre garanzie. Insigne ha l'età giusta per..."
GAZZETTA - Esonero Ancelotti, De Laurentiis frenato dalla cifre! Ecco quanto costerebbe il tecnicoREPUBBLICA - Napoli, cinque giocatori vogliono salvare Ancelotti! Nasce il "partito dei combattenti"
"State sempre contro di noi", Insigne sbottò contro Edo! Allan fermato dai compagni: la ricostruzioneTUTTOSPORT - Gattuso-ADL, oggi possibile incontro a Roma! Ringhio ha fretta: ci sono altri due club
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.