KISS KISS - Llorente ha detto sì al Napoli, è pronto a mettersi al servizio di Ancelotti!


Redazione
Calciomercato
13 AGO 2019 ORE 13:08

Il centravanti spagnolo è pronto a mettersi al servizio del Napoli in vista della prossima, impegnativa, stagione agonistica.

Secondo quanto riporta l'emittente ufficiale del Napoli, nel corso di Radio Goal, Fernando Llorente sarebbe pronto a dire sì al Napoli in vista della prossima stagione agonistica, il giocatore sarebbe pronto a mettere la sua esperienza internazionale al servizio della squadra e di Carlo Ancelotti. L'ingaggio di James Rodriguez potrà contribuire a migliorare la vena organizzativa di Milik e della squadra azzurra, soprattutto degli attaccanti che gioveranno della sua tecnica per andare in rete.

Nelle ultime ore si parla con insistenza dell'attaccante spagnolo, la società sta lavorando per portare il calciatore alla corte dell'allenatore ex Milan e Real Madrid. Avrebbe, intanto, dato il suo assenso al trasferimento al Napoli mettendo in evidenza tutto il suo entusiasmo ad un eventuale trasferimento in riva al Golfo. Llorente potrebbe, tranquillamente, coesistere in attacco con Arek Milik e lo stesso James Rodriguez che molto probabilmente vestirà la maglia azzurra l'anno prossimo.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Vignola: "Sarri ha un timore nella Juventus. Ricordate cosa si diceva a Napoli?"San Paolo, ecco quanto dovrà pagare il Napoli nei prossimi cinque anni al ComuneLitigio nello spogliatoio dell'Inter, Biscardi: "Come fanno a spifferare tutto alla stampa?"
Napoli, quante novità a Lecce: possibili tre esordi stagionali, in attacco che rebusBianchi: "Juventus e Inter hanno problemi! Napoli, hai un grosso vantaggio adesso"Ceccarini: "Napoli, non è cosa da tutti i giorni! Giuntoli pronto a chiudere tre operazioni"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.