James Rodriguez-Napoli, interviene l'Adidas! Albiol verso il Villarreal. Si infiamma il mercato


Redazione
Calciomercato
14 GIU 2019 ORE 10:55

Venerdì bollente di calciomercato, il Napoli lavora per James Rodriguez. Novità importanti sul futuro di Raul Albiol.

Il mercato s'infiamma, venerdì bollente in merito alle notizie riguardanti il Napoli. Si continua a lavorare per James Rodriguez. Dalla Spagna riferiscono che l'Adidas sarebbe pronta ad accollarsi il 20% dell'ingaggio del calciatore per facilitare l'arrivo del colombiano in maglia azzurra. De Laurentiis, dall'affare James Rodriguez, avrebbe un duplice vantaggio: si assicurerebbe un top player e aumenterebbe in misura esponenziale anche l’impatto pubblicitario per la squadra.

Novità importanti su Raul Albiol, numerose notizie tra Italia e Spagna, riferiscono che il giocatore è ad un passo dal Villarreal, il club spagnolo pagherà i 4 milioni di clausola al Napoli. Il difensore firmerà un contratto di circa tre anni rinunciando a parte dello stipendio che percipisce col Napoli. I dirigenti del Villarreal metterebbero a segno il colpo per rinforzare la difesa sotto indicazioni del proprio tecnico. 

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Icardi alla Juve, Super Mario al Barca libera Mauro! Tre colpi per MarottaPRIMA PAGINA CORRIERE - Prigioniero! ADL irritato, la Juve disturba Icardi. Lozano a casa di SarriFOTO - Icardi pubblica tre scatti in bianco e nero: indizio su Maurito alla Juventus?
Marchetti: "Icardi tiene in stallo il Napoli, ADL non aspetta più e stringe per Llorente. Juve, Chiesa..."CM.COM - C'è il sì di Llorente, Napoli pronto a chiudere! Icardi non dà il via libera: i dettagliPapà Lozano: "Napoli punto d'arrivo, che gioia! Vuole lo scudetto. Quattro mesi di trattativa, il numero..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.