Florenzi al Napoli? Spunta una verità nascosta: "Fonseca costretto dalla Roma a dire una bugia"


Redazione
Calciomercato
15 NOV 2019 ORE 15:27

Interessanti indiscrezioni e retroscena da chi l'ambiente romani lo conosce da vicine, essendo giornalista e tifoso.

Alessandro Florenzi accostato con sempre più forza al Napoli, che si sarebbe interessato al centrocampista della Roma in vista di possibili innesti sulla fascia destra. L'ex Crotone può agire indifferentemente da terzino di spinta e da ala, il che lo renderebbe perfetto sia per sostituire l'infortunato Kevin Malcuit sia come futuro erede di José Callejon. Sul giocatore giallorosso ed il suo scarso impiego quest'anno si sono rincorse varie voci, a fare chiarezza ci ha pensato Paolo Liguori, direttore del TGCOM e tifoso romanista. Intervenuto quest'oggi ai microfoni di Radio Marte nel corso della trasmissione Marte Sport Live, il noto giornalista, conoscitore degli ambienti capitolini, ha affermato: "Nella Roma la società non esiste e quindi io non sto con la dirigenza".

Liguori ha poi aggiunto: "Stavo dalla parte dei giocatori 'guida' quando c'erano i vari De Rossi e compagni; ora sono con Florenzi, anche per come viene trattato. E' una beffa il fatto che all'allenatore Paulo Fonseca facciano dire che Alessandro sta fuori per scelta tecnica. La Roma lo dà via a gennaio e può andare al Napoli? Che va via è certo. E' da sei settimane che sta a panchina e fanno dire a Fonseca che le motivazioni sono tecniche. Ma non è così. Il motivo reale è uno solo, la plusvalenza. Tenerlo fuori dal gioco lo fa dimenticare ai tifosi e lo preserva da infortuni, considerando che hanno già deciso di venderlo. Ormai è già in lista di sbarco".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Il Napoli batte la Juventus, a Poggiomarino il parroco fa suonare le campane a festa!Il dubbio della Gazzetta dello Sport: "Mani in area di Cuadrado, perchè non andare al Var?"
Juventus bloccata a Napoli, non è partita: ecco cosa è successo! Nottata da dimenticare per SarriREPUBBLICA - Così il Napoli ha fregato la Juventus, non si è vergognato della sua inferiorità
ESCLUSIVA - Callejon a Napoli fino a giugno, niente rinnovo. Contatti col Villarreal, Espanyol...Jacobelli: "Juventus inopinatamente inferiore! Grande Napoli, capolavoro Gattuso"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.