Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

ESCLUSIVA - Rico-Napoli, l'agente: "È un top player". Siviglia pronto ad ascoltare

Scritto da Gianluca Vitale in Calciomercato14 MAR 2018 ORE 20:47

Di recente, Cristiano Giuntoli ha ripreso a sondare il mercato iberico ed il profilo dell'estremo difensore del Siviglia è tornato d'attualità.

Sergio Rico fa parlare nuovamente di sè in ottica Napoli. Già in estate vi raccontammo di come alcuni intermediari ne avessero caldeggiato il nome ai partenopei, che però gli preferirono portieri più "esplosivi" come Geronimo Rulli e Kepa. Di recente, Cristiano Giuntoli ha ripreso a sondare il mercato iberico ed il profilo dell'estremo difensore del Siviglia è tornato d'attualità. La voce è già rimbalzata in Spagna, dove il procuratore Jesùs Rodrìguez de Moya ha così commentato ai microfoni di AreaNapoli.it: "Sergio è uno dei migliori portieri in circolazione in tutto il panorama europeo, quel che posso dire è che diverse società si sono interessate a lui...".

La prestazione in Champions League non ha fatto che evidenziarne, ancora una volta, le grandi qualità: "Ha dimostrato, anche contro il Manchester United, di essere un calciatore di massimo livello". Da qui in poi, il manager glissa, affermando di non avere informazioni dirette sul gradimento da parte degli Azzurri. Quel che è certo - come emerso da fonti vicine alla dirigenza andalusa - è che il Siviglia non chiude le porta a nessuna cessione e si dice disposto ad ascoltare ogni potenziale offerta, purchè ritenuta "ragionevole". Nel contratto firmato in estate, Rico ha visto ritoccarsi lo stipendio, ma resta poco elevato (inferiore ai 2 milioni). Nel precedente accordo, valido fino al 2019, era presente una clausola da 30 milioni; dopo il prolungamento sino al 2021, tale cifra è stata aumentata a 40. Sulle sue tracce, per luglio, anche club di Premier.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie