Stai bloccando la pubblicità?
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.

ESCLUSIVA - Javi Martinez-Napoli, il punto dalla Germania: cifre e dettagli. Con Ancelotti...

Scritto da Redazione in Calciomercato13 LUG 2018 ORE 10:58

Il nome del forte centrocampista del Bayern Monaco è stato accostato al Napoli nelle ultime ore dalla redazione di SKY Sport.

Javi Martinez è l'ultimo nome, in ordine di tempo, accostato al club azzurro. Sul calciatore spagnolo si sarebbero focalizzate le attenzioni del Napoli in vista di un possibile, ulteriore innesto dalle caratteristiche poliedriche. Molto forte di testa, Martinez ha fisicità, un tiro potente, è aggressivo e, al tempo stesso, dotato di buona tecnica e visione di gioco. Non a caso, gli addetti ai lavori lo apprezzano maggiormente quando agisce da centrocampista, come frangiflutti in grado di rendersi pericoloso da fuori. Con Carlo Ancelotti, però, è bene notarlo, l'ex Bilbao ha disputato 42 gare e tutte nello stesso ruolo: difensore. Solo una volta, infatti, il mister ha inserito l'iberico in mediana, per appena 5 minuti e a gara in corso. Insomma, dall'allenatore di Reggiolo è visto prevalentemente come uno dei due centrali, da usare indifferentemente a destra o a sinistra a seconda delle caratteristiche del compagno di turno. Se davvero il Napoli decidesse di affondare il colpo, sarebbe quindi per rimpinguare il reparto arretrato con un rinforzo esperto, specie se Vlad Chiriches e Lorenzo Tonelli (che hanno offerte) dovessero partire, e avere anche un centrocampista di sostanza e più copertura rispetto a Marek Hamsik, provato in questi giorni come regista.

LE CIFRE - Acquistato nel 2012 per 40 milioni ed uno stipendio vicino ai 4 milioni a stagione, nel 2015 ha ulteriormente prolungato il suo contratto con un aumento che, tramite bonus, lo ha avvicinato maggiormente ai 5. Finora il Napoli si è limitato unicamente a sondare l'entourage: si è registrato qualche contatto con l'agenzia che lo assiste e l'ex intermediario che lo portò al Bayern Monaco, per raccogliere informazioni sul suo conto. Il basco - ha fatto sapere chi lo segue da vicino - non prenderebbe in considerazione un trasferimento per meno di 3 milioni netti con bonus. Il club tedesco, dal canto suo, non è propenso a farlo partire e, se lo facesse, non lo farebbe per meno dei 40 milioni investiti a suo tempo per prelevarlo dall'Athletic. Una cifra al momento considerata elevata dal Napoli per un giocatore giudicato molto forte, sì, ma soggetto a continui infortuni di natura ossea e muscolare.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie