Di Lella: "Ottima operazione di mercato del Napoli, Milan e Juventus battute"


Redazione
Calciomercato
13 GEN 2019 ORE 08:24

Andrea Di Lella, operatore di mercato, nella sua intervista ad AreaNapoli.it ha analizzato il mercato in entrata del club di Aurelio De Laurentiis.

L'operatore di mercato, Andrea Di Lella, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di AreaNapoli.it facendo il punto sulle trattative imbastite dal sodalizio campano in vista della sessione invernale del club di Aurelio De Laurentiis. Queste le sue dichiarazioni: "Sul 97 ivoriano Kouamè il Napoli è fortissimo, praticamente sta per chiudere una buona operazione in puro stile societario, cioè un calciatore giovane, di prospettiva e che può portare future plusvalenze".

Di Lella ha aggiunto: "Nelle ultime ore si è registrato un interesse della Juventus, che somiglia più ad un’azione di disturbo per far alzare il prezzo del cartellino più che una richiesta concreta. Sullo sfondo ci sarebbe anche il Milan, che è stata la società che per prima si è avvicinata al giocatore. Situazione da seguire ma, salvo sorprese impreviste è sempre possibili quando si parla di mercato, il Napoli mi sembra in netto vantaggio".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Iannicelli: "Napoli in pole per lo scudetto! Sarri alla Juve perchè ha gli attributi. La storia del loser..."Totti si sfoga: "Lascio la Roma, mi tenevano fuori da tutto! Entro il 30 giugno cessioni importanti"Sentite Altafini: "Non sono Core 'ngrato, nessuno mi ha trattenuto. Viva Napoli, io la amo!"
Vinicio: "Napoli deve ringraziare Sarri! Io alla Juventus? Se mi avessero chiamato..."Maifredi: "Sarri non è me, avrà tifosi Juve contro. Se Ancelotti andrà male il risentimento a Napoli crescerà"Totti: "Ho lasciato la Roma! Per me è un giorno brutto: vi spiego cosa è successo"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.