CRONACHE - Icardi, De Laurentiis vuole bruciare la Juventus sul tempo: nuova mossa del Napoli


Redazione
Calciomercato
19 AGO 2019 ORE 21:23

Ecco quanto si legge sul quotidiano: "Affinchè la trattativa vada a buon fine con i Napoli, c'è però bisogno del sì definitivo di Mauro Icardi".

Per Mauro Icardi non ci sono più dubbi: o va alla Juventus o al Napoli. Il centravanti argentino ha da tempo un accordo con i bianconeri che restano in cima ai suoi pensieri Agnelli e soci devono fare i conti con un mercato in uscita difficile che blocca le ultime operazioni in entrata. Questo il motivo che sta spingendo il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ad accelerare sui tempi. Ecco quanto racconta l’edizione odierna di Cronache di Napoli: “Il patron intende bruciare la Signora sul tempo. Gli azzurri hanno offerto a Icardi un quinquennale da circa 7 milioni a stagione".

LA NUOVA MOSSA SUI DIRITTI DI IMMAGINE - "Ma non solo, nel contratto parecchie agevolazioni per quanto riguarda i diritti di immagine. Con l’arrivo di Romelu Lukaku, l’Inter si sente al completo in attacco ed è pronta ad accettare i 60 milioni proposti dal Napoli. Affinché la trattativa vada a buon fine, c’è però bisogno del sì definitivo di Mauro Icardi. C’è chi dice che l’argentino aspetterà un cenno dalla Juventus soltanto sino a oggi”.

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
"Lozano non gioca perchè fatto fuori dai compagni di squadra?". Alvino: "No, il motivo è un altro"TUTTOSPORT - Sirigu al Napoli: ADL lo vuole con Belotti, assalto al "Salvatoro" del Torino!
IL MESSAGGERO - Sarri sempre più in bilico, se perde con l'Inter può arrivare un clamoroso esonero!Van Basten boom: "Napoli, ci hai rubato lo scudetto: fu una porcheria! Sceneggiata Alemao..."
Altafini: "Juventus, errore grandissimo di Agnelli su Guardiola! Scudetto, dico Lazio"Zazzaroni: "Peccato per l'errore di Mario Rui. Belotti al Napoli? Il mio parere. Sarri in difficoltà"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.