Criscitiello: "Sarri-Juve, Allegri sapeva tutto! ADL scopre le carte: James-Manolas per iniziare col botto"


Redazione
Calciomercato
17 GIU 2019 ORE 00:08

"Da Manolas a James Rodriguez, i sogni dei napoletani rischiano di diventare realtà pura e sarebbe tremendamente bello", scrive Criscitiello.

Vi proponiamo un estratto del consueto editoriale di Michele Criscitiello per tuttomercatoweb.com: "Finalmente è finita una telenovela lunga un mese [...] La Juventus aveva dato il benservito ad Allegri, il quale già sapeva che sarebbe stato Sarri il suo sostituto e mentre il popolo sognava Guardiola, e pur di sognare credeva a gente mai conosciuta prima, Paratici era sereno e si faceva le vacanze a Capri con il contratto di Sarri già in tasca. Consegnato dal postino Ramadani. Come lo scorso anno, anche questa estate, Maurizio Sarri ha impiegato un pò di tempo prima di ufficializzare il suo nuovo incarico [...]".

Criscitiello ha poi aggiunto: "Far capire il credo di Sarri ai calciatori della Juventus comporta tempo e impegno. Nell'anno in cui Conte vuole fare a pezzi la Juventus per un senso di rivalsa su Agnelli, il Napoli dopo l'anno di attesa sul mercato ha deciso di giocare con le carte vere e il triangolo Torino-Milano-Napoli questa volta potrebbe dare risposte tutt'altro che scontate [...] Da Manolas a James Rodriguez, i sogni dei napoletani rischiano di diventare realtà pura e sarebbe tremendamente bello per il nostro campionato. Ancelotti fa bene a pretendere giocatori utili al suo scacchiere. Lo fa un anno dopo ma, anche qui, meglio tardi che mai. Manolas sarebbe il rinforzo ideale per la difesa, James è genio e imprevedibilità, il top per i napoletani. Mancherebbe ancora qualcosa a centrocampo ma se dovesse partire con questo piede, Aurelio De Laurentiis, sicuramente sarebbe quello giusto. A patto che non ci saranno cessioni eccellenti".

Potrebbe interessarti
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.