CORRIERE - Clamoroso: Icardi può chiedere la cessione in prestito! Marotta non vuole darlo alla Juve


Redazione
Calciomercato
14 AGO 2019 ORE 11:27

L'edizione odierna del Corriere dello Sport fa il punto sul futuro di Mauro Icardi. L'argentino è destinato a lasciare l'Inter,

L’Inter vuole chiudere la vicenda Icardi entro il 2 settembre con una cessione a titolo definitivo. Non intende svendere il suo ex capitano ed è nelle condizioni di farlo (può tenerlo solo ad allenarsi alla Pinetina) perché Icardi “pesa” a bilancio per 2,5 milioni e l’ingaggio da 5,1 milioni fissi più bonus non è un problema di fronte alla volontà di lanciare un segnale forte, lo stesso che Suning ha inviato al ribelle Ramires, per oltre un anno fuori dal Jiangsu. Icardi punta soprattutto a trovare la squadra ideale per la sua carriera e, se non sarà accontentato, non è escluso che (sfiorando la provocazione...) chieda la cessione in prestito, la stessa che hanno ottenuto Nainggolan e Perisic o addirittura la risoluzione dell’accordo concessa a Miranda. Sa già che non sarà accontentato. Marotta non vuole darlo alla Juventus.

L’Inter, come riporta il Corriere dello Sport, che paga Icardi puntualmente come tutti gli altri tesserati, da inizio ritiro lo sta facendo allenare con la prima squadra e lo convoca allo stesso orario dei compagni, con i quali svolge quasi tutta la seduta. Non è stato portato nella tournée asiatica perché è stato il calciatore a chiederlo con l'obiettivo di potenziare il ginocchio destro alla Pinetina. Se Mauro non è stato mai utilizzato nelle amichevoli o nelle partitelle la scelta è stata presa dal club e dall’allenatore. Legittima per l'Inter sarebbe anche l’eventuale esclusione dalla lista Champions. L’entourage di Maurito si aspetta invece che fino a quando non sarà ceduto a Icardi sia consentito non solo di stare in gruppo, ma anche di disputare le partite durante gli allenamenti.

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
IL MATTINO - De Laurentiis in silenzio, ieri ha chiamato Gattuso. Il tecnico ha parlato anche con GiuntoliVenerato: "Mertens-Allan, confronto positivo a Castel Volturno. Ecco cosa si sono rimproverati"
Ag. Cavani: "Napoli? Nulla è impossibile, il mercato ha tante strade! Può giocare ancora ad alti livelli"CORRIERE - Llorente piace in Premier League, in caso d'addio Giuntoli vuole puntare su Lasagna
Allan infortunato, la reazione di Gattuso. Spunta un patto: squadra in ritiro anche se batte la LazioREPUBBLICA - Napoli-Lazio, gioca Lozano! Fuori Callejon e Fabian: Gattuso ha deciso quattro cambi
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.