CM.COM - La verità su Mertens all'Inter e Spalletti al Napoli. Cifre choc per Haaland. Raiola e Insigne...


Gianluca Vitale
Calciomercato
11 NOV 2019 ORE 20:42

Continuano le voci di calciomercato su Dries Mertens e Lorenzo Insigne, ma anche su Luciano Spalletti ed Erling Braut Haaland.

Federico Zanon, giornalista di calciomercato.com, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, programma di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea - e non solo - in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue indiscrezioni: "Lorenzo Insigne vicino alla cessione? No, ma con la giusta offerta mai dire mai. Nel Napoli ci sono pochi giocatori intoccabili e Insigne non è uno di questi. Con Mino Raiola di mezzo non si può escludere nulla, anche perchè Insigne non è il leader che sperava di essere. Dries Mertens all'Inter con un accordo in via di definizione? Nel caso, a giugno. Il belga è molto legato al Napoli e alla città, vorrebbe restare, ma se non trova l'accordo con Aurelio De Laurentiis si guarderà intorno".

Zanon ha poi aggiunto: "Conte vuole giocatori diversi, gli piace Olivier Giroud, qualcuno bravo e fisico da affiancare a Romelu Lukaku. L'Inter, poi, non farebbe un torto del genere al Napoli a gennaio. Juve e Napoli su Erling Braut Haaland? Le richieste sono esagerate, pari ai 100 milioni di euro. Luciano Spalletti a Napoli? Non è un nome caldo per la panchina. Carlo Ancelotti vuole portare ancora il Napoli in alto. Subito un difensore centrale per il Napoli a gennaio? Possono partire tutti. C'è l'idea di un terzino sinistro. Kevin Malcuit è infortunato, il reparto è corto. In avanti ce ne sono invece tanti, da capire il futuro di Mertens. Vediamo chi parte in generale, ma l'idea di un terzino sinistro è nella testa del Napoli".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Fontanella incredulo: "Goal di Zielinski, avete visto come hanno reagito i compagni di squadra?"Zielinski: "Dobbiamo fare meglio! Il mio parere su Ancelotti. Contento per il mio gol"
Il Napoli pareggia, Ancelotti si rende conto dell'errore commesso: mossa tardiva del mister!Napoli, pareggio deludente a Udine! La reazione di Ancelotti e Mertens a fine partita
Insigne delude, Ancelotti lo fa fuori a fine primo tempo! Retroscena dallo spogliatoioUdinese-Napoli, Ancelotti furioso a fine primo tempo! Arriva la prima decisione del mister
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.