CM.COM - Giuntoli ha deciso: vuole il Milan! Va stabilita tempistica d'addio al Napoli

Redazione » Calciomercato12 LUG 2018 ORE 16:59

Restano da individuare le tempistiche di una eventuale trattativa, se con effetto immediato o in prospettiva della prossima stagione.

L’arrivo del fondo Elliott Management Corporation a capo del Milan è destinato a portare cambiamenti a livello societario, come la nomina di Paolo Scaroni al ruolo di presidente. Dopo il confronto londinese tra Fassone ed esponenti del fondo americano è emersa l'intenzione di andare avanti insieme per il mercato, ma le indiscrezioni parlano di un mandato a termine. Ecco perché i contatti con diverse figure professionali vanno avanti da diverso tempo.

Come rivela calciomercato.com, la candidatura di Cristiano Giuntoli è forte e concreta. L'attuale direttore sportivo del Napoli ha incontrato in più occasioni i rappresentanti del fondo Elliott, c'è un'apertura totale alla soluzione rossonera tanto che tre settimane fa ha risposto picche alla proposta di rinnovare il contratto in scadenza nel 2019 formulata da De Laurentiis. Restano da individuare le tempistiche di una eventuale trattativa, se con effetto immediato o in prospettiva della prossima stagione ma Giuntoli la sua scelta l'ha fatta: vuole il Milan

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
L'arbitro Fabbri fa arrabbiare Napoli e Torino: arriva la sentenza del Corriere dello SportAlvino gli fa una domanda, Ancelotti spiazza tutti: "Vi do una notizia di mercato!"CORRIERE - Napoli-Zurigo, tocca a Luperto e Ghoulam: ecco tutte le novità proposte da Ancelotti
GAZZETTA - Ora è finita: se ne sarà convinto anche Koulibaly. Ora tutto sull'Europa LeagueFerrara: "Macchè sfortuna, il Napoli ha un altro problema. Catenaccio del Toro fatto male"MEDIASET - L'accusa ad Insigne: "Non posso accettare che venga da me e mi dica..."
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.