Ceccarini: "Il Napoli chiuderà il mercato con due operazioni! Petagna solo a giugno. Castrovilli..."


Redazione
Calciomercato
27 GEN 2020 ORE 13:49

Niccolò Ceccarini, giornalista, ha parlato nel corso della trasmissione Radio Goal, programma in onda sulle frequenze dell'emittente Kiss Kiss.

Il giornalista esperto di calciomercato, Niccolò Ceccarini, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Radio Goal, trasmissione in onda su Kiss Kiss: "Politano andrà al Napoli. Queste le cifre: due milioni per il prestito oneroso, 18 per il riscatto e due di bonus. Firmerà fino al 2024. Il Napoli ha pensato anche al futuro assicurandosi l'esterno anche per le prossime stagioni. La prossima uscita sarà quella di Younes. Ci sono varie possibilità per l'esterno, deciderà il calciatore. Il Napoli chiuderà il mercato con Politano e Younes. Andrea Petagna? Non penso possa arrivare a gennaio".

Niccolò Ceccarini ha poi aggiunto: "Credo che Petagna possa arrivare a giugno e sostituire, magari, Fernando Llorente. Lo spagnolo resterà in azzurro. Scambio tra Bernardeschi e Paquetà? Juventus e Milan ne stanno parlando anche perché i due calciatori trovano poco spazio nei loro rispettivi club. Bernardeschi potrebbe sicuramente comodo al Milan anche perché Suso è destinato ad andare via. Castrovilli? Piace al Napoli, ma resterà alla Fiorentina almeno fino a giugno. Rinnovi Napoli? Resteranno fino a giugno Mertens e Callejon, poi si vedrà".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
Wanda Nara, clamorosa apertura alla Juventus: "Deciderà lui, noi lo seguiremo. I presidenti sanno che io..."Barcellona, il pasticciere: "Messi vuole venire a giocare a Napoli, lo stuzzica! Vi svelo cosa mangia..." 
Vigliotti: "Napoli tsunami, Barcellona mai così in basso nella storia! Gira una voce incredibile, Piquè..."Del Genio: "Possibile partenza di Koulibaly. Per il Napoli fino ad un mese fa era follia dire che..."
Fedele: "Gattuso, tutta la verità sul contratto: c'è una condizione, lo so per certo! Nega? Dice balle""Riporteresti Sarri a Napoli?". La reazione e le risposte di tanti tifosi, il risultato è sorprendente
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.