Ceccarini: "Giuntoli lavora su tre piste parallele. Giorni decisivi, vi spiego tutto"


Redazione
Calciomercato
21 LUG 2018 ORE 00:59

Il giornalista ed esperto di calciomercato di Premium Sport ha fatto il punto della situazione sui temi caldi della Serie A.

Vi proponiamo il consueto editoriale di Niccolò Ceccarini per tuttomercatoweb.com: "La Roma torna protagonista sul mercato. La cessione di Alisson, che ha portato nelle casse giallorosse 75 milioni di euro compresi bonus, permette a Monchi di lavorare su altri 2 obiettivi. Olsen è in pole position. Il portiere svedese è passato in testa e sta battendo un’agguerrita concorrenza, tra cui quella di Areola del Paris Saint Germain. È lui il favorito a raccogliere l’eredità del brasiliano. Un affare vicino ai 20 milioni di euro. Con il numero uno si completa quasi totalmente il mosaico della Roma 2018-2019. Monchi vuole anche un forte esterno d’attacco.

E il preferito in questo momento è Malcom del Bordeaux, che già l’Inter aveva provato a prendere qualche tempo fa. La valutazione è sui 40 milioni di euro. L’Everton era molto avanti ma i giallorossi hanno operato il sorpasso e sono fiduciosi di chiudere l’operazione. L’alternativa è Berardi, per il quale il Sassuolo chiede 30 milioni di euro. Anche Chiesa piaceva parecchio, ma ormai il suo prezzo è schizzato a 70 milioni di euro. Il Milan sta lavorando al grande colpo in attacco. Morata è il candidato principale. Alvaro vuole tornare in Italia. Se la Juventus non avesse preso Cristiano Ronaldo, si sarebbe concretizzato lo scambio con Higuain. Lo scenario è cambiato, ma non il desiderio di giocare di nuovo in serie A e i rossoneri sono la soluzione giusta per lo spagnolo. Tra le opzioni ci sono anche il Pipita e Immobile. Il bomber argentino però è indirizzato verso Londra, sponda Chelsea. Idem Rugani. Sarri li vuole entrambi. Quanto a Immobile, difficile pensare che a meno di un mese dall’inizio della stagione la Lazio possa pensare a una sua partenza. Il Milan sta definendo la cessione di Kalinic all’Atletico Madrid, un affare da 20 milioni di euro più bonus. Poi toccherà a Bacca. In bilico c’è anche Bonucci. Il capitano dopo un anno potrebbe anche lasciare il club rossonero. Il Paris Saint Germain è in pressing ma deve presentarsi con un’offerta molto alta.L’Inter non molla Vrsaljko. L’esterno croato è lusingato dal corteggiamento dei nerazzurri e sta aspettando il via libera all’operazione dall’Atletico Madrid. Il Napoli continua a insistere per l’esterno difensivo. Giuntoli lavora parallelamente su Sabaly del Bordeaux, Lainer del Salisburgo e Arias del Psv. Sono giorni decisivi per capire chi alla fine vestirà la maglia azzurra. Infine la Juventus. Se non arriva un’offerta da 45-50 milioni di euro Alex Sandro rimane. L’ipotesi più probabile al momento è proprio questa. Un rinforzo a sinistra serve a prescindere e Darmian rimane il giocatore più vicino. Presto ci potrebbero essere importanti novità".

Potrebbe interessarti
Ultimissime notizie
Sarri: "Fumo 60 sigarette al giorno! A Napoli c'era una mascotte: veniva sempre a Castel Volturno"PRIMA PAGINA CORRIERE - Manolas-Diawara: sì! Lazaro è dell'Inter. Commisso blinda ChiesaPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Un muro per Sarri. Gigio ai saluti, Reina titolare. Inter, che colpi!
SPORTITALIA - Manolas-Napoli, tutto confermato: la storia nasce ad aprile e va in porto!Del Genio: "Lo stesso amico che mi disse di James, mi dice che ADL si sta muovendo per Ibrahimovic!"Atletico Madrid, offerta monstre per Joao Felix: 126 milioni! Il Benfica risponde: "La analizzeremo"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.