Bomba di Moggi: "Mertens andrà all'Inter a gennaio: fissato il prezzo dell'attaccante belga"


Redazione
Calciomercato
4 DIC 2019 ORE 22:58

L'ex dirigente di Napoli e Juventus, Luciano Moggi, ha parlato nel corso della trasmissione Diretta Mercato, programma in onda su 7 Gold.

Luciano Moggi, ex dirigente di Napoli e Juventus, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di Diretta Mercato, programma in onda sull'emittente televisiva 7 Gold soffermandosi, tra le altre cose, sul calciomercato degli azzurri. Ecco le sue parole: "Io dico che Dries Mertens andrà all'Inter non a giugno, ma già a gennaio. E vi spiego anche perché. Conosco Aurelio De Laurentiis. Cerca comunque di non perdere un calciatore a parametro zero senza guadagnarci nulla".

L'ex dirigente sportivo Luciano Moggi ha poi aggiunto: "Il Napoli cederebbe l'attaccante belga Dries Mertens per una cifra di 15, 20 milioni di euro. Dico pure un'altra cosa. Il Napoli ormai è lontanissimo non solo dalla lotta per lo Scudetto, ma anche dalla zona Champions League. Squadre come Lazio e Roma hanno una continuità di rendimento impressionante. Ecco allora che De Laurentiis potrebbe comunque essere incentivato a cedere un calciatore come il belga".

Potrebbe interessarti
 
Ultimissime notizie
FOTO - Curva A, l'annuncio: "Non saremo più allo stadio: ci vogliono clienti a teatro!"Alvino: "Ancelotti addio? Ecco le notizie che mi arrivano, ma è tutti contro tutti nel Napoli"
ESCLUSIVA - Malena: "Napoli, in arrivo una coppia vincente? Clamoroso sondaggio della Juve per Allan"Biscardi: "Napoli, situazione caotica! Si aprirà un nuovo ciclo, ci saranno nuovi acquisti"
Ferrara: "Napoli, il bilancio di Ancelotti è fallimentare! Sapete quanto vale oggi Insigne?"Biasin: "Napoli, sulla panchina arriva un allenatore "maltrattato"! E' partito il massacro di Sarri"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.