Addio Cahill e Christensen, Sarri ha tracciato l'identikit del difensore perfetto da prendere

Redazione » Calciomercato11 OTT 2018 ORE 17:37

L'ex tecnico del Napoli ha tracciato l'identikit del difensore perfetto da comprare nella prossima sessione di calciomercato.

Sirene inglesi per Alessio Romagnoli. Con gli addii vicini di Cahill e Christensen, Sarri avrebbe tracciato l'identikit del perfetto difensore da portare al Chelsea, con il 23enne rossonero che piace molto ai Blues. Operazione difficile per gli inglesi, l'ex Roma è infatti considerato tra gli incedibili da Leonardo che, intanto, lavora anche per rinforzare il centrocampo puntando Barella e Ramsey.

Secondo quanto riportato dal "Telegraph", Romagnoli è uno degli obiettivi principali per rinforzare la difesa del Chelsea che prossimamente perderà due uomini. Sarri avrebbe fatto una richiesta precisa alla dirigenza che, da quanto trapela, si sarebbe già messa al lavoro per soffiare il classe '95 ai rossoneri. Sull'ex Samp, cresciuto nelle giovanili della Roma, ci sarebbe anche il Manchester United. Pronto un vero e proprio duello inglese per il centrale del Milan.

Fonte: sportmediaset.it

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
PRIMA PAGINA CORRIERE - Juve calda. 3-0 al Frosinone: Signora pronta per Madrid. Icardi si tira fuoriPRIMA PAGINA TUTTOSPORT - Icardi-Inter, è scontro totale. "Il Toro con le big? Non gli manca nulla"Koulibaly: "Ho gli stimoli per continuare a Napoli! Voglio vincere. Le big mi vogliono? Penso solo al campo"
Viviano ed il paragone Napoli-Firenze: "Per certi versi siamo simili. Noi pazzi? Si. Con Terim..."RAI - Juventus, de Ligt in pole per la difesa. Obiettivo Chiesa, pronto un sacrificio tecnicoFOTO - Hamsik, anche Gabbiadini saluta l'ex Napoli sui social: "Onorato di averti avuto come capitano!"
Questo sito usa cookie di prime e terze parti a fini statistici, tecnici e, previo tuo consenso, di profilazione, per proporti pubblicità in linea coi tuoi interessi. Leggi le informative sulla privacy e sui cookie. Cliccando "OK" o scrollando la pagina accetti l'uso dei cookie e la nostra privacy policy.