Straordinario gesto di Reina, visita ai bimbi malati e abbraccio da brividi con un genitore

Scritto da Redazione in Varie17 MAG 2018 ORE 16:35

Un genitore ha stretto in un fortissimo abbraccio il portiere ormai ex azzurro che ha trovato numerose parole di conforto per sollevare il morale di tutti.

Dopo quattro anni di Napoli, intervallati da una stagione da secondo di Neuer al Bayern Monaco, è arrivato il momento dell'addio per Pepe Reina che ha scelto il Milan per continuare la sua carriera. Salutati i suoi compagni con una festa, lo spagnolo ha fatto visita ai bimbi malati del Pausilipon presenti nei reparti di oncologia e nei day hopistal del Pausilipon, grazie all'aiuto delle associazioni Justchildren Onlus e 17su24 e grazie all'operato di Filiberto Antignani, Felice Antignani e Francesco Vigorita.

Secondo quanto si apprende da calcionapoli24.it, enorme la gioia dei bimbi nel vedere il loro beniamino, che ha sorpreso tutti bussando alle porte dei vari reparti e lasciando tutti i presenti a bocca aperta. Commozione e brividi con un padre di uno dei bambini, che ha stretto in un fortissimo abbraccio il portiere ormai ex azzurro che ha trovato numerose parole di conforto per sollevare il morale di tutti. Non sono mancate anche alcune battute: "Facciamola ora una foto, altrimenti chi ti vede più!", con Reina che ha prontamente risposto: "Tranquilli, tornerò presto a Napoli e vi verrò di nuovo a trovare!". 

Consigliati per te...
Ultimissime notizie