RETROSCENA - Italia-Svezia, Insigne escluso: ha pagato il labiale dell'andata. Ventura...

Scritto da Redazione in Nazionale15 NOV 2017 ORE 08:55

L'edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno torna a parlare del pareggio tra Italia e Svezia, risultato che è costato l'eliminazione della Nazionale dal prossimo Mondiale. Ventura non avrebbe gradito la richiesta di De Rossi di fare entrare Lorenzo Insigne, quando il vice del tecnico ha mandato il giocatore della Roma a scaldarsi. Ancora una volta Ventura si sarebbe impuntato. Ma quello di De Rossi è solo l'ultimo labiale che avrebbe dato fastidio a Ventura. Il ct, probabilmente, avrà fatto "pagare" al calciatore del Napoli quel rimbrotto, colto dalle telecamere di mezzo mondo, durante la gara di andata, quando Lorenzinho rivolto alla panchina disse: "Devo giocare al centro?", allargando le braccia. Insigne non ha pianto lunedì sera, non si è trattenuto a lungo nello spogliatoio dopo la disfatta. Non uno di quelli a cui Ventura avrebbe detto: "Sono orgoglioso di averti allenato". Il Magnifico ha lasciato la scena del più triste dei delitti quasi subito.

Potrebbe interessarti
Seguici su Facebook per commentare le notizie