"Vai da De Laurentiis e diglielo in faccia!", il patron se l'è presa: Fedele tira le orecchie a Insigne

Scritto da Redazione in Interviste20 MAR 2017 ORE 20:26

"I leader sono silenziosi, le dicono in faccia certe cose, a quattro occhi, fossi stato in De Laurentiis me la sarei presa".

Enrico Fedele, opinionista televisivo ed ex dirigente, ha rilasciato alcune considerazioni ai microfoni di Marte Sport Live della sera, evidenziando: "Le parole di Insigne non mi sono affatto piaciute, certe cose non si dicono in tv, possono creare un'eco pericolosa, scatenando voci ed equivoci sul futuro della società e del giocatore stesso. I leader sono silenziosi, le dicono in faccia certe cose, a quattro occhi, fossi stato in De Laurentiis me la sarei presa. Non si fa in questo modo, immaginate Thuram, Baresi o Fabio Cannavaro dire certe cose? Non l'avrebbero mai fatto. Stimo Lorenzo, ma se la poteva risparmiare".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.