Trotta: "San Paolo emozione unica!". Poi confessa: "Lasciai il Napoli per una scelta di vita"

Scritto da Redazione in Interviste18 MAG 2018 ORE 10:18

Marcello Trotta, calciatore del Crotone, ha parlato ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno soffermandosi sulla sfida del San Paolo.

L'attaccante del Crotone, Marcello Trotta, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel corso di una intervista al Corriere del Mezzogiorno. Queste le sue parole: "Siamo quasi nella situazione dell’anno scorso, un’altra salvezza sarebbe un risultato storico. Giocare al San Paolo è un'emozione unica, in pochi altri stadi in Italia si respira una atmosfera così bella. Sappiamo che non sarà facile strappare un risultato, conosciamo la difficoltà dell'ostacolo Napoli".

"La mia esperienza nasce nelle giovanili del Napoli? Ho bei ricordi, ho vissuto delle esperienze importanti che mi hanno fatto crescere, poi ad un certo punto ho optato per una scelta di vita andando all'estero e decidendo di cambiare un po' tutto. Il Napoli di Sarri ha espresso un calcio fantastico, puntano sul dominio del possesso palla, con mentalità propositiva, gli azzurri sono sempre belli da vedere. Sappiamo che dovremo fare una grandissima prestazione domenica, dobbiamo portare a casa almeno un pareggio, cerchiamo di preparare al meglio la gara e poi vediamo alla fine cosa avremmo fatto guardando anche gli altri risultati".

Consigliati per te...
Ultimissime notizie