Sarri e la sua squadra del cuore, l'amico svela: "Quando si fa la barba canta l'inno della Fiorentina!"

Scritto da Redazione in Interviste19 MAG 2017 ORE 14:38

"La mia amicizia con Sarri? Alla fine ci scriverò un libro. Ritengo Maurizio uno degli allenatori più bravi. Ed è anche un piacere sentirlo mentre parla di calcio".

Aurelio Virgili, figlio dell’ex campione viola Giuseppe, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno per parlare dell’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri, per raccontare alcuni aneddoti legati alla Fiorentina: “La mia amicizia con Sarri? Alla fine ci scriverò un libro. Ritengo Maurizio uno degli allenatori più bravi. Ed è anche un piacere sentirlo mentre parla di calcio. C’è una grossissima componente di bravura e capacità nel modo con cui allena. Lui a Firenze sarebbe venuto. Quando si fa la barba la mattina canta l’inno della Fiorentina. Mi ha raccontato che quando la Fiorentina era in vantaggio contro il Borussia per 2-0 si è assentato un attimo, tornato e visto il 4-2 per i tedeschi ha tirato una serie di imprecazioni che non possono essere ripetuti”.

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.