Mertens rivela: "Mai pensato di diventare così forte! Mi immaginavo insegnante di ginnastica"

Scritto da Redazione in Interviste17 MAG 2018 ORE 17:13

"All'Anderlecht ci sono i migliori allenatori, nulla da dire su di loro. Poi sono andato a Gand dove un tecnico credeva davvero in me".

Dries Mertens, attaccante del Napoli, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di RTBF. Ecco alcuni passaggi tradotti dalla nostra redazione:  "Ringrazio l'Anderlecht, ho giocato con quella maglia dagli 11 ai 18 anni e il club mi ha regalato una splendida adolescenza e giovinezza. Ho imparato molte cose lì!".

"A dire il vero non ho mai pensato di diventare un giocatore di livello come sono oggi, ho sempre pensato di giocare in categorie minori e di lavorare come insegnante di ginnastica, giusto per esempio. All'Anderlecht ci sono i migliori allenatori, nulla da dire su di loro. Poi sono andato a Gand dove un tecnico credeva davvero in me". 

Consigliati per te...
Ultimissime notizie