Mertens: "Chi ci studia può limitarci", poi se la ride sui rigori: "Jorginho..."

Scritto da Luca Ruggiero in Interviste17 SET 2017 ORE 17:00

Al termine della gara contro il Benevento, Dries Mertens, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SKY Sport.

Al termine della gara contro il Benevento, Dries Mertens, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SKY Sport. "Conosciamo le nostre potenzialità, possiamo far male a tutti, ma in Ucraina abbiamo sbagliato: quando le squadre ci studiano e ci limitano, può capitare di avere difficoltà. I due rigori non fatti calciare a Jorginho? Glie l'ho fatti tirare quando c'erano la mamma e la sorella, ma oggi toccava a me. Scudetto? Il campionato è lungo, Inter e Juventus stanno facendo bene. Hamsik sfortunato oggi? Conosciamo le sue qualità, non siamo in pensiero per lui".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.