"L'immagine del Napoli è migliore della città. I giocatori rifiutano il trasferimento perchè pensano..."

Scritto da Redazione in Interviste20 MAR 2017 ORE 15:36

"Se avete una tasca migliore di ADL, fategli pure la guerra. Il presidente fa ciò che può, ma il business nel calcio si fa con il mattone".

Il giornalista ed opinionista di Canale 21, Umberto Chiariello, ha espresso alcune considerazioni sul futuro del Napoli: "Critiche a De Laurentiis? Beh, non credo che chi parla possa avere una "tasca" migliore della sua. Se ce l'ha, gli faccia pure la guerra, ma il presidente fa ciò che può. Investimenti stranieri a Napoli? Molto difficile, perchè Napoli è ingessata. Gli stranieri investono soldi nel calcio per sfruttarlo come business, e il business lo fai con il mattone. La crescita del Napoli, da questo punto di vista, non è facile. Il bilancio di questo Napoli è legato ai risultati sportivi, e bisogna anche considerare che l'immagine di Napoli-squadra è migliore di quella della città, accostata sempre, all'estero, alla Camorra. D'altronde, è un dato di fatto che alcuni giocatori rifiutano Napoli perchè pensano a questo".

Ti potrebbe interessare
Ultimissime notizie
La pubblicità è il nostro unico mezzo di finanziamento: senza pubblicità non possiamo lavorare per produrre contenuti che tu puoi leggere GRATIS. Per favore, metti AreaNapoli.it in white-list. Ti ringraziamo in anticipo.