Fiorentina, Sousa: "Ruberei due cose a Sarri. Farò di tutto per battere il Napoli"

Scritto da Redazione in Interviste19 MAG 2017 ORE 12:13

L'allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa ha rilasciato alcune dichiarazioni in conferenza stampa in vista della sfida di campionato contro il Napoli. "Lavoriamo per vincere ogni partita, anche domani faremo lo stesso. Cosa ruberei a Maurizio Sarri? La sua idea di gioco, come ho detto più volte, è di grande qualità. Da giocatore ho conosciuto bene il 4-3-3, mi piace molto l'identità e la stabilità della squadra azzurra: due cose che vorrei. In due anni, Sarri ha fatto benissimo, ma per migliorare bisogna arricchire la rosa: sicuramente l'anno prossimo lo faranno. Il Napoli la squadra più bella e spettacolare? E' quella più regolare, costante: questo sì. Altre squadre mi piacciono, come Sampdoria e Roma, ma il Napoli ha una proposta di gioco diversa da tutte. Rischioso affrontarlo con due punte? Il nostro atteggiamento è sempre positivo e propositivo, lo faremo anche nel finale di stagione. Abbiamo giocato varie volte con due attaccanti, qualche volta con uno. Vedremo. Morale? Sempre positivo, e sarà così anche domani. Sono molto concentrato sui ragazzi: li spingerò al massimo per vincere. Farò di tutto, cercherò di prendere le migliori decisioni, per vincere la partita. La mancata contemporaneità nel week end? Altri campionati lo fanno. Lo sappiamo dall'inizio della stagione, non è una novità che apprendiamo solo adesso".

Potrebbe interessarti anche...
Notizie da SKY Sport
Seguici su Facebook per commentare le notizie