Chiariello: "Stravedo per un azzurro. Le strutture del Napoli sono da fondo classifica"

Scritto da Redazione in Interviste19 GIU 2017 ORE 15:32

Il giornalista ed inviato di Sky Sport, Paolo Chiariello ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Si gonfia la rete, trasmissione in onda sulle frequenze di Radio CRC. "Cosa farei con Pepe Reina? Lo terrei, perchè è un leader. Il Napoli chiede garanzie sui tempi, ma credo che alla fine lo spagnolo resterà. Lo adoro come calciatore e anche Maurizio Sarri sa che si tratta di una sicurezza dentro e fuori dal campo. E' sempre più facile osannare un bomber, mentre i portieri vengono criticati alla prima papera. Alla tara degli errori, però, io giudico la stagione di Reina davvero ottima. Non a caso, la parata più bella dell'anno è la sua, secondo la Panini. Il Napoli vuole trasferirsi a Bagnoli o Agnano? Ad oggi non c'è nulla di concreto. Da tifoso, mi auguro che il Napoli possa avere strutture adatte alla propria grandezza. Ora è una squadra da vertice ma con strutture da fondo classifica. Che vada a Bagnoli alla città dello sport - che però sta andando in rovina, sappiatelo - o decida di costruirla altrove, credo che la gente meriti qualcosa che sia all'altezza della città. Le strutture del Napoli non sono esattamente le stesse di Milan lab..."

Seguici su Facebook per commentare le notizie