Chiariello: "Ecco l'erede ideale di Reina. Insigne? Chi lo criticava è scappato nelle saittelle!"

Scritto da Redazione in Interviste20 MAR 2017 ORE 19:38

Umberto Chiariello, vulcanico giornalista di Canale 21, ha rilasciato alcune considerazioni sul mercato del Napoli ai microfoni di Marte Sport Live della sera: "Reina? Fossi nel Napoli prenderei il portiere dell'Empoli, è un ottimo prospetto, pronto per una grande piazza. Ma la Roma non lo darà mai, non dimentichiamo che il cartellino di Skorupski è di proprietà della società capitolina. Sarri? Lo stimo tantissimo, è un ottimo allenatore, ma trova troppe scuse, deve sprovincializzarsi. E' un alunno bravo a scuola che si presenta in classe trasandato. Insigne? C'era chi diceva che non era un giocatore all'altezza, adesso dove sono? Nelle saittelle (fogne, tombini, ndr.)".

Seguici su Facebook per commentare le notizie